/ Agenda Digitale / Benvenuto ottobre, mese della sicurezza informatica

Benvenuto ottobre, mese della sicurezza informatica

Ottobre mese sicurezza informatica
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

COSA È L'ECSM
30 giorni intensi che vedranno il proliferare di eventi e manifestazioni, 27 in tutto, promossi da 19 tra i più autorevoli centri di ricerca e università del nostro Paese. Questi i numeri, tutti italiani, dell'European Cyber Security Month, promosso dall’Enisa (European Union Agency for Network and Information Security) e che coinvolge tutti gli Stati membri dell'Unione Europea. Ottobre viene eletto, dunque, anche quest'anno, mese della sicurezza informatica: un'iniziativa pensata per contribuire a promuovere tra i cittadini la conoscenza delle minacce informatiche e dei metodi per contrastarle e che, soprattutto, conferma l'esigenza di una strategia europea per la sicurezza informatica.
LE INIZIATIVE MADE IN ITALY

In Italia, portabandiera di questa iniziativa è il Clusit, l'Associazione Italiana per la sicurezza informatica. Si comincia il 2 ottobre con la tappa veronese del Security Summit, in occasione della quale verrà presentata un’analisi degli attacchi e degli eventi dannosi: sia quelli del 2013 sia quelli primo semestre di quest'anno. Non meno interessante, la prima tavola rotonda in sessione plenaria, dal titolo “La sicurezza delle informazioni: un elemento imprescindibile per il business delle aziende del Nord-Est e per le Pubbliche Amministrazioni Locali”. Tra i temi trattati, inoltre, Agenda Digitale e sicurezza, sicurezza nei servizi delle Pubbliche Amministrazioni locali, sicurezza in ambito industriale e dei sistemi di automazione, evoluzione delle tecniche di attacco e delle contromisure da adottare, monitoraggio, cyber intelligence, spionaggio industriale e sicurezza proattiva. A chiudere i lavori, l'Hacking Film Festival durante il quale verranno presentati cortometraggi e filmati indipendenti sul tema dell'hacking e della (in)sicurezza. https://www.securitysummit.it/verona-2014/programma.

GLI ARGOMENTI IN AGENDA
Argomenti come la cyber security, i rischi nell'uso delle tecnologia moderne e la conseguente necessità della diffusione delle informazioni sulla sicurezza informatica – in sintesi l’educazione e la condivisione di buone pratiche di comportamento – saranno, durante questo mese di ottobre, in assoluto primo piano. L'agenda, diffusa a livello europeo, prevede, infatti, una prima settimana dedicata alle esercitazioni di sicurezza informatica (per gli esperti del settore). A seguire una sette giorni in cui sotto i riflettori sarà la “Protezione e gli aggiornamenti per pc e dispositivi mobili” (per tutti). A metà mese sarà la volta de “lo sviluppo di codice” (per gli studenti), per passare, poi, a “la formazione dei dipendenti” (per aziende pubbliche e private). Non poteva mancare, per chiudere il mese sulla sicurezza informatica, una sessione dedicata all' argomento dell' “E-privacy” (per tutti).

Potete trovare tutte le info sul sito del Clusit.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

Commenti

comments

0 COMMENTA

Scrivi qui il tuo messaggio

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>